TRANSITION DAY PADENGHE SUL GARDA 16 GENNAIO 2020:L’approccio preventivo ha ormai sostituito l’approccio interventistico.

L’ultima tappa dei Transition Days 2019, ciclo di incontri interamente dedicati al periodo di transizione della vacca da latte, si è tenuto a Padenghe sul Garda il 16 gennaio scorso.
L’approccio preventivo ha ormai sostituito l’approccio interventistico. Prevenire significa risparmio economico, aumento della sostenibilità e migliore benessere per l’animale. Ciò si traduce in aumento di profitto e apprezzamento del consumatore.
Le nuove tecnologie possono essere un grande alleato dell’allevatore nell’ambito della prevenzione in quanto sono in grado di fornire segnali dall’allarme anche quando l’allevatore non è presente in stalla.
L’itinerario formativo e informativo dei Transition Days si è concluso il 16 gennaio  scorso presso il West Garda  Hotel di Padenghe sul Garda (BS). L’evento, suddiviso in tre incontri tenutisi in diverse località vocate all’allevamento della vacca da  latte, è stato dedicato interamente al concetto di dover ripensare ai giorni della transizione come   un’opportunità per migliorare i profitti e non come una scomoda  evenienza. Tutto ciò anche grazie a nuove strumenti forniti dalla tecnologia che possono affiancare  l’allevatore, migliorando la qualità della vita in stalla per gli animali e per il personale. All’organizzazione    di questo ciclo di   incontri hanno contribuito gli sponsor dell’evento Granda Team, Alta, Allflex, Dinamica Generale  e Cortal. I consulenti di queste aziende  affiancano nella quotidianità    gli allevamenti supportandoli nell’utilizzo di  queste tecnologie e alcuni di essi  sono intervenuti all'evento insieme  agli allevatori che hanno voluto condividere la loro esperienza personale della transizione 4.0 nelle relazioni della giornata. 

SACRICA L'ARTICOLO COMPLETO ESTRATTO DA PROFESSIONE ALLEVATORE